Vicini e Lontani

Crostata mele mirtilli allo zabaione

Crostata mele mirtilli allo zabaione
Share Button

Per il fine settimana vi propongo una tradizionale crostata di mele con un paio di piccole variazioni. La cannella direttamente nell’impasto anzichè nelle mele  lascia un aroma delicato e gradevole.

Ingredienti per 6-8 persone

Per l’impasto:
Farina 300 gr
Burro 180 gr
Zucchero 50  gr
Cannella q.b.
Sale q.b.

Per la farcia:
Mele 800 gr
Mirtilli 120 gr
Zucchero 60 gr

Biscotti secchi 50 gr
Per lo zabaione:
Tuorli 3
Zucchero 100 gr
Vino bianco 80 ml

Impastate velocemente tutti gli ingredienti dell’impasto senza lavorarli troppo con qualche cucchiaiata di acqua fredda; io utilizzo il robot con lama in plastica azionandolo a bassa velocità finché non si crea un composto sabbioso, quindi compatto tutto con le mani.

Create una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

Sbucciate le mele, tagliatele a spicchi.

Riprendete l’impasto, stendetelo in uno spessore di circa 0,4 cm.
Con ¾ dell’impasto rivestite il fondo di uno stampo da crostata avendo cura di creare un bordo sufficientemente alto; bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Sbriciolate i biscotti con le mani ed utilizzateli per cospargere il fondo.
Riempite con le mele e i mirtilli, spolverate con lo zucchero.
Con la pasta avanzata create  degli intrecci.

Infornate (forno preriscaldato) a 190° per 50 minuti.
Sfornate e lasciate completamente raffreddare.

Preparate lo zabaione:
Sbattete i tuorli con lo zucchero, unite lentamente il vino, posizionate sul calore e fate addensare continuando a sbattere.

Consigli

  • Potete preparare l’impasto anche il giorno prima
  • Potete utilizzare qualsiasi tipo di mele
  • Tiepida è meglio che a temperatura ambiente


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *